DIRITTO DEL LAVORO

Lo Studio eroga consulenza ed assistenza legale in tutti gli ambiti del Diritto del Lavoro, rappresentando il supporto professionale di riferimento per privati, famiglie, imprese ed enti non commerciali. La particolare competenza in materia consente di tutelare i diritti e gli interessi degli assistiti, in sede sia stragiudiziale che  giudiziale, con il massimo livello di attenzione.

Inoltre, lo Studio è in grado di erogare consulenza ed assistenza in sede di conciliazione sindacale, impugnazione del licenziamento, contestazione di differenze retributive, attività di recupero dei crediti da lavoro, in genere.

Nell’ambito delle varie attività di tutela dei diritti ed interessi degli assistiti, siano essi lavoratori o datori di lavoro, il modus operandi nell’ambito del Diritto del Lavoro permane quello della migliore valutazione; dunque, i clienti sono supportati nella scelta delle diverse azioni, siano esse volte all’ottenimento dell’integrale pretesa avanzata od a resistere puntualmente a quest’ultima, siano esse indirizzate a raggiungere un accordo conciliativo tra le parti, specie, quando quest’ultimo risulti la soluzione meno controproducente per gli assistiti.

Ad ogni modo, lo Studio Legale Curti è in grado di assistere, sia in sede stragiudiziale che giudiziale, la propria clientela in tutte le questioni e problematiche inerenti il Diritto del Lavoro, ivi comprese quelle riguardanti:

  • trasferimenti d’azienda e distacco
  • cassa integrazione e riduzione del personale;
  • intermediazione ed appalto di manodopera;
  • procedimenti disciplinari ed impugnazione di sanzioni;
  • prevenzione, sicurezza ed infortuni sul lavoro;
  • risarcimento del danno patrimoniale e non patrimoniale;
  • licenziamenti collettivi ed individuali e procedure;
  • dimissioni e procedure;
  • mutamento delle mansioni, demansionamento e rivendicazione della mansioni superiori;
  • differenze retributive, diritti da lavoro ed accessori per legge;
  • discriminazione e mobbing;
  • malattia, orario e giorni di lavoro ed inquadramento contrattuale;
  • rinunce e transazioni;
  • tutela della donna e rapporti di lavoro;
  • diritto sindacale e analisi dei contratti collettivi;
  • rapporti con gli enti previdenziali;
  • cartelle esattoriali INPS, INAIL, etc…;
  • redazione contratti di lavoro per tutti gli inquadramenti lavorativi;
  • lavoro a termine, a progetto e part-time;
  • lavoro e segreto aziendale;
  • redazione di clausole particolari nel contratto di lavoro;
  • patti di non concorrenza e di riservatezza;
  • lavoratori invalidi civili e con disabilità.

Lo Studio assiste la propria clientela, per le attività stragiudiziali e giudiziali in ambito di Diritto del Lavoro, su tutto il territorio nazionale, anche con riferimento ai rapporti di lavoro subordinato e autonomo ed ai rapporti di agenzia, nonché nelle controversie sindacali (procedimenti ex art. 28 S.L).

Nell’ambito della gestione dei rapporti di lavoro, cura le relazioni industriali, assistendo i clienti nelle relazioni sindacali, anche partecipando direttamente alle fasi di negoziazione, e nella predisposizione dei contratti collettivi aziendali e degli accordi di secondo livello (prossimità, premio di risultato).

Si occupa dei processi di riorganizzazione aziendale e di gestione degli esuberi di personale

Inoltre, nella contrattualistica lo Studio, in collaborazione con Consulenti del lavoro di propria fiducia, predispone, in stretto contatto con il cliente:

  • i contratti di lavoro subordinato anche speciali (a termine, a tempo parziale, di apprendistato, domestico),
  • i contratti di lavoro autonomo (di collaborazione, libero – professionali),
  • i patti di non concorrenza, di riservatezza e di stabilità,
  • le contestazioni ed i procedimenti disciplinari,
  • gli accordi di distacco,
  • la documentazione richiesta nell’ambito del collocamento obbligatorio,
  • le comunicazioni di cessazione del rapporto di lavoro (licenziamento, dimissioni, risoluzione consensuale),
  • i disciplinari per l’utilizzo degli strumenti di controllo a distanza dell’attività lavorativa (videosorveglianza, posta elettronica, rete internet),
  • gli accordi sindacali e le istanze amministrative per le procedure autorizzative per l’installazione di apparecchiature di videosorveglianza e di controllo a distanza e di rilevazione dei dati personali,
  • contratti di agenzia e di procacciamento di affari.

APPROFONDIMENTI

SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Lo Studio Legale Curti eroga, altresì, servizi di:

a) audit di conformità della normativa sulla salute e sulla sicurezza sul lavoro;

b) consulenza legale ed assistenza giuridica nella implementazione

– dei sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro,

– dei modelli organizzativi previsti dal D.Lgs. n. 231/01 per i reati presupposto in materia antinfortunistica;

c) consulenza legale nella compravendita di impianti e macchinari e negli atti negoziali implicanti problematiche in ambito di salute e sicurezza sul lavoro;

d) assistenza giuridica

– nella predisposizione di deleghe di funzione aziendali,

– durante le ispezioni delle Autorità di vigilanza e controllo sulle applicazioni delle norme del diritto della salute e della sicurezza sul lavoro;

e) difesa nei procedimenti innanzi all’Autorità giudiziaria

– penale, conseguenti a violazione di norme del diritto sulla sicurezza sul lavoro (lesioni personali colpose ed omicidio colposo aggravati dalla violazione della normativa antinfortunistica),

– penale, per responsabilità amministrativa ex D. Lgs. n. 231/01,

– amministrativo, per ritiro temporaneo dal mercato e divieto di utilizzo di macchine che pregiudicano la sicurezza nelle imprese delle persone e/o delle cose;

f) supporto, organizzazione, assistenza, consulenza e docenza nell’ambito della formazione risk management;

g) supporto, organizzazione, assistenza, consulenza e docenza nell’ambito della formazione continua sulle novità normative e giurisprudenziali del diritto della salute e sicurezza sul lavoro.

DIRITTO DELLA PREVIDENZA SOCIALE

Lo Studio Legale assiste la propria clientela in materia Previdenziale relativamente all’accertamento dell’insussistenza dell’obbligo contributivo, all’impugnazione dell’inquadramento previdenziale ed  all’opposizione all’avviso di addebito ed all’ordinanza di ingiunzione.

Inoltre, in tale contesto, eroga consulenza ed assistenza legale anche per le seguenti attività:

classificazione delle aziende ai fini assicurativi e previdenziali INPS e INAIL;

ricorsi amministrativi e giudiziali connessi con l’attività di vigilanza svolta dagli Enti previdenziali per omesso/irregolare versamento dei contributi previdenziali e dei premi assicurativi;

ricorsi amministrativi in autotutela INPS;

• questioni connesse alla valutazione, in sede giudiziale, dell’obbligo contributivo e assicurativo a carico del datore di lavoro;

• problematiche connesse al mancato versamento di contributi da parte del datore di lavoro risultanti dall’estratto conto contributivo;

danni pensionistici e diritto alla pensione;

previdenza complementare.

Lo Studio rappresenta ed assiste i propri clienti anche nel contenzioso generato dall’attività di controllo della Pubblica Amministrazione, fornendo altresì consulenza alle imprese per la corretta impostazione del rapporto di lavoro con i dipendenti ed i collaboratori sotto il profilo degli obblighi contributivi.

Ulteriori competenze legali risultano essere quelle inerenti

prestazioni INAIL (ad es. riconoscimento di infortunio sul lavoro, di malattia professionale, indennizzo danno biologico, rendita vitalizia, indennità per inabilità temporanea, rendita ai superstiti, etc…),
pensioni (ricostituzioni, riliquidazioni, verifica requisiti, indebiti, etc…), pensioni privilegiate nel pubblico impiego, causa di servizio,
invalidità civile e lavorativa in ogni settore (pubblico, privato, autonomo, dirigenziale),
prestazioni temporanee (maternità, malattia, disoccupazione, etc.),
• opposizioni a cartelle esattoriali, decreti ingiuntivi e ordinanze-ingiunzione,

con supporto legale anche nella gestione del contenzioso ispettivo e previdenziale e nelle procedure di accesso al Fondo di Garanzia INPS.

LA COLLABORAZIONE CON CONSULENTI ESTERNI

Lo Studio Legale Curti, in attuazione al principio di specializzazione e settorialità delle competenze, su cui si basa tutta l’organizzazione del medesimo, collabora, anche nell’ambito del Diritto del Lavoro, con Consulenti esterni di fiducia, sempre disponibili all’interno dello Studio, competenti in materie distinte da quella prettamente legale, sebbene, ad essa, trasversali e connesse; ciò, si rileva particolarmente importante, determinante e strategicamente vincente, specie, per le pratiche complesse, laddove sorge la necessità di analizzare la problematica sotto più aspetti disciplinari, oltre a quello legale, affrontando quest’ultima mediante un lavoro in TeamWork; tra detti Consulenti rientrano:

  • Studi di Consulenza del Lavoro, specializzati, in particolare: 1) nelle procedure di assunzione di personale per le aziende, ma anche di operatori, colf, badanti ed altre figure lavorative di supporto alle singole persone od alle famiglie, considerando che tra tali procedure rientrano tra le più importanti, redazione del contratto e assistenza in fase di stipula, comunicazioni amministrative, adempimenti burocratici, amministrativi e fiscali; 2) individuazione delle spettanze economiche, dei diritti e degli accessori dovuti ai lavoratori e relativi conteggi; 3) valutazione del corretto inquadramento lavorativo e gestione del personale, in genere, sotto il profilo dei rapporti di lavoro;