AREE DI COMPETENZA

Lo Studio Legale è vanta competenza ed esperienza nelle seguenti Aree:

– Diritto Civile,

  • Diritto del Lavoro,
  • Diritto  della Previdenza Sociale e della Volontaria Giurisdizione,
  • Diritto della Famiglia e dei Minori,
  • Diritto delle Successioni e dei Testamenti,
  • Diritto della Proprietà e dei Diritti Reali,
  • Diritto del Condominio e della Comunione,
  • Diritto dell’Infortunistica,
  • Diritto dei Consumatori,
  • Obbligazioni, Recupero Crediti e Responsabilità Contrattuale ed Extra-contrattuale,
  • Responsabilità Medica e Professionale;

– Diritto Commerciale e Societario;

– Diritto della Proprietà Industriale ed Intellettuale (d’Autore);

– Contrattualistica, sia per privati, sia aziendale, anche con riferimento al contesto Internazionale;

– Diritto degli Enti Non Profit;

– Diritto Bancario e Finanziario;

– Diritto Fiscale e Tributario;

– Diritto Amministrativo e OSA (Opposizione alle Sanzioni Amministrative);

– Diritto Penale.

Ciascuna delle predette Aree di Competenza è gestita ed organizzata all’interno di un distinto Dipartimento, in piena attuazione al principio di specializzazione e settorialità delle competenze su cui si fonda tutta la filosofia organizzativa e gestionale dello Studio Legale Curti.

Inoltre, il modus operandi dello Studio si basa anche su una costante sinergia tra competenze ed esperienze sia giuridiche che trasversali e connesse a quelle prettamente legali: ciò consente di erogare consulenza ed assistenza legale a 360° ai privati, imprese ed enti non profit, sebbene mirata e modellata sulla base delle esigenze specifiche del singolo cliente, dunque, non generica e disorientativa.

CONTESTO INTERNAZIONALE

Inoltre, lo Studio Legale Curti è in grado di assistere società ed enti non profit anche nel contesto internazionale, specie, per le prime, per le attività di

  • contrattualistica,
  • tutela della proprietà industriale ed intellettuale,
  • apertura di imprese o filiali,
  • internazionalizzazione dell’attività commerciale,
  • partnership strategiche,
  • due diligence,
  • organizzazione dell’e-commerce e dell’import ed export,

mentre, per i secondi (gli enti non profit), per le attività di

  • contrattualistica,
  • apertura di nuovi enti o sedi secondarie di enti già esistenti,
  • tutela della proprietà industriale ed intellettuale,
  • organizzazione legale-amministrativa delle attività,
  • accordi di partenariato ed attivazione di collaborazioni,
  • internazionalizzazione dell’attività sociale.

Proprio nel contesto internazionale, altresì, lo Studio dispone di collaborazioni in Paesi comunitari ed extra-comunitari per il supporto in tutte le pratiche amministrativo-burocratiche e fiscale-legali per l’avvio, lo sviluppo e l’internazionalizzazione di attività di tipo sia commerciale che non profit. Tra detti Paesi rientrano anche la Romania e la Russia.